011.473.03.84

Lavello saldato sul piano acciaio perché?

Cucine Acciaio Inox BorlinaBlogLavello saldato sul piano acciaio perché?

Lavello saldato sul piano acciaio perché?

Lavello saldato sul piano acciaio perché? Perché l’acciaio inossidabile è l’unico materiale che permette di saldare e rendere un corpo unico il piano di lavoro e il lavello. Noi utilizziamo la vasta gamma di lavelli della FOSTER un’azienda che garantisce eleganza affidabilità e qualità di prodotto con spessore dell’acciaio per i modelli utilizzati non inferiore a 1 mm, con una vasta gamma di modelli utilizzabili quali QUADRA, QUADRA R.10, KE e molti altri. Il lavello saldato invece che incassato come accade in quasi tutti gli altri top, permette una più semplice pulizia anzi lavaggio perché a differenza di altre superfici, se il top della vostra cucina è in acciaio inox si usa l’acqua senza paura che non si infila sotto il bordo dell’incasso e non va sui piedi. Nei lavelli incassati sui piani di lavoro c’è quel simpatico gradino su tutto il perimetro che diventa in breve tempo una diga per lo sporco a danno dell’igiene. Nei nostri piani in acciaio inox saldando il lavello si elimina il problema e l’igiene diventa protagonista. Utilizzando un lavello con vasca di dimensioni cm.71×40 avremo la possibilità di lavare veramente tutto anche le teglie del forno che normalmente laviamo metà per volta con l’acqua che fuoriesce a destra e manca. Normalmente tendiamo nei nostri lavelli saldati a utilizzare vasche senza gocciolatoio, perché diventando un corpo solo con il piano di lavoro in acciaio inox, diventa a tutti gli effetti un grande e unico piano gocciolatoio. I lavelli a vasca di dimensione cm,71×40 e i lavelli a 2 vasche sopratutto vengono completati con una vasta gamma di accessori quali taglieri, vasche, scolapiatti e scolapasta che rendono ancora più sfruttabile il lavello stesso ed essendo saldato gli accessori appoggiano sicuri sul piano in acciaio inox nelle finiture satinato scoth-brite, vintage, spazzolato e wave.